Banca Annia per la cardioprotezione delle province di Padova e Rovigo

6 Ott 2016 Blog

banca-annia-italia-defibrillatori-societa-sportive-donazioni-tecnoheart-plus-defibrillatoreLa BCC Banca Annia di Cartura e del Polesine si è resa protagonista di una bellissima campagna per la cardioprotezione degli impianti sportivi, avvalendosi della consulenza di Italia Defibrillatori. Negli ultimi due anni con il progetto “Banca Annia mi fa battere il cuore” ha donato 16 defibrillatori e regalato i corsi di formazione BLSD ad associazioni e polisportive operanti nelle province di Padova e Rovigo.

banca-annia-defibrillatore-foto-padova-oggiUn’attenzione particolare al mondo dello sport, che si sta avviando verso l’entrata in vigore del Decreto Balduzzi (30 novembre 2016), ma non solo, perché nei giorni scorsi è stato messo a disposizione dei cittadini di Cartura un defibrillatore. Il dispositivo è stato collocato in prossimità dell’impianto bancomat, in una zona ad alto indice di passaggio nella località patavina.

La nuova installazione fa seguito al corso gratuito di formazione BLSD organizzato lo scorso 29 settembre nella sede centrale, in collaborazione con l’Associazione “Pronto Conselve”. In Italia stiamo vivendo un periodo di forte sensibilizzazione sulla diffusione dei dispositivi salvavita. Banca Annia ha ritenuto di porre particolare attenzione anche al territorio di Cartura, mettendo a disposizione della collettività questo prezioso strumento.

Ecco le parole del Dott. Mario Santi, presidente di Banca Annia:<<Quando le persone operano con Banca Annia, scelgono indirettamente di sostenere le molte iniziative di solidarietà sociale e culturale che ogni anno vengono realizzate nelle comunità locali dove la stessa opera. Abbiamo voluto offrire al territorio una cardioprotezione diffusa ed efficace a tutti i giovani e meno giovani che praticano sport>>.

Italia Defibrillatori è orgogliosa di aver fornito la sua consulenza personalizzata a Banca Annia sulla scelta dei dispositivi salvavita. Sono tanti da tenere in considerazione prima dell’acquisto e soprattutto quando si tratta di una donazione. Perché non va valutato solamente il costo iniziale della macchina, ma anche quello di elettrodi e batteria che andranno sostituiti periodicamente. Contattaci per una consulenza gratuita e personalizzata. Ti accompagneremo nella scelta del defibrillatore, facendoti risparmiare tempo e denaro. CLICCA QUI

Search

+